EYE SPORTSWEAR
Coverstore

Apre ‘Casa Vigor Lamezia’
e lo fa col Botto

La prima gara al Guido D’Ippolito termina 7 a 0 ai danni della Palmese

È un Morgia soddisfatto ma sempre convinto della necessità di continuare a lavorare per poter offrire ottime prestazioni, che devono essere frutto di una tranquillità mentale, la base di tutto il lavoro:
“Dopo 7 mesi ho riassaporato cosa significa giocare in un campo con il pubblico, seppur limitato nel rispetto delle normative.
Il gruppo mi sta seguendo in maniera perfetta, vedo in loro tanto impegno. Continuiamo a lavorare perché in questa squadra c’è il cuore di tutti”.

Tripletta per Zuppardo che nel post gara risponde così alle domande della stampa:
“Non vedevo l’ora di entrare in campo, nella nostra casa, ed è stato bellissimo. Dedico questi goal alla mia famiglia e li dedico a tutti noi, perché io posso essere bravo a finalizzare, ma è il gruppo che fa tutto il resto. La gara di oggi ha dimostrato i frutti del lavoro settimanale. Dobbiamo essere pronti ad ogni partita. Prestazione e testa, il resto lo dice il nostro motto, in questa squadra c’è il cuore di tutti”.

Prima del fischio d’inizio è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare la Governatrice della Calabria, Jole Santelli, venuta a mancare improvvisamente.

Cronaca primo tempo:
2′ (1-0)
Russo sulla sinistra entra in area di rigore, assist per Zuppardo che di testa insacca
10′ Foderaro da buona posizione manda alto
19′ Diagne (Palmese) in area di rigore servito da un fallo laterale gira di testa palla a lato
28′ Russo in area per Foderaro che a due passi spreca mandando alto
30′ 2-0:
Zuppardo ruba palla a un difensore, da posizione defilata lo salta e di piatto destro batte Caputo in diagonale
37′ 3-0:
Russo servito dalle retrovie scatta sul filo del fuorigioco dribbla il portiere e deposita la palla in rete.
40′ 4-0
Miliziano dalla destra entra in area, salta un avversario e serve al centro per Zuppardo che dalla corta distanza di piatto destro insacca.

Secondo tempo
48′ 5-0
Foderaro servizio al centro dell’area di rigore dalla destra batte Caputo.
63′ si fa vedere la Palmese, azione sulla destra di Mendes che mette al centro dell’area un pallone insidioso ma allontana Torelli.
65′ Vitolo dalla sinistra entra in area, serve al centro Corticchia che di piatto destro impegna Caputo.
73′ 6-0
Gullo
riceve palla in area e con un preciso rasoterra batte Caputo.
82′ Gullo da buona posizione manda alto.
86′ Dieme da due passi su assist dalla sinistra di Vitolo non colpisce bene la sfera e Caputo recupera.
93′ 7-0
lancio lungo per Barrow che entra in area di rigore e con una precisa conclusione insacca.

Le formazioni:
Vigor Lamezia – Gentile, Miliziano, Vitolo, Voltasio (50’ Torelli), Scoppetta, Trentacoste, Foderaro (56’ Gullo), Giacinti, Zuppardo (61’ Dieme), Bettini (54’ Corticchia), Russo (67’ Barrow)
Corallo, Ianni, Amendola, Ferrara.

Palmese – Caputo, Tall, Todaro (46’ Politano), Diagne (38’ Zito), Pititto, N’Dione, Barrese, Kebe (75’ Cavallo), Okoye King, Dieme (77’ Malagreca), Mancini (32’ Mendes).
Zoccali, Oliverio, Todaro, Cutri’.

Le foto della partita sono state gentilmente concesse da Marcello Rochira; sono tassativamente vietate la riproduzione, la diffusione e l’utilizzo, .

VIGOR LAMEZIA CALCIO 1919  © 2020 Tutti i diritti riservati   |   Powered by SocialFuel