EYE SPORTSWEAR

Sambiase vs Vigor Lamezia:
cronaca della gara

Termina in parità il derby tra Sambiase e Vigor Lamezia

Dopo il vantaggio dei padroni di casa con Vitale al 16’ del primo tempo, nella ripresa Haberkon ristabilisce l’equilibrio con un colpo di testa al 67’

Le formazioni:

SAMBIASE: Iozzi, Mascaro (29’st Marrella), Alfano, Gaudio (21’st Trentinella), Mirabelli, Miceli, Bernardi, Vitale, Fioretti (29’st Mandarano), Umbaca, Verso (29’st Colosimo).
In panchina: Lamberti, Talarico, De Nisi, Martino, Giampà.
All. Fanello.

VIGOR LAMEZIA: Gentile, Vitolo, Mennella (42’st Giaimo), Miliziano, Carubini, Paviglianiti, Foderaro, Scozzafava (30’st Lugo Martinez), Haberkon, Villa (16’st Martinez), Russo (30’st Cuccinotti).
In panchina: Parisi, Giampetruzzi, Scoppetta, Zuppardo, Zanghi.
All. Vargas.

ARBITRO: D’Agnillo di Vasto (assistenti Presta di Cosenza e Celestino di Reggio Calabria).
RETI: 16’ Vitale, 67’ Haberkon

Ammoniti: Gaudio, Carubini, Russo, Vitale, Fioretti, Mennella, Pavaglianiti
Espulso al 25’ pt Haberkon

Primo tempo:
4’ Ci prova Foderaro di destro, ma il suo tiro è debole, parata facile per Iozzi;
10’ Vitolo a volo da fuori area, l’estremo difensore giallorosso salva in angolo.
13’ ci prova il Sambiase con Fioretti, palla alta.
15’ Russo dalla trequarti prova la conclusione, la sfera termina sul palo.
Sulla rimessa il pallone arriva al limite per Verso che serve Vitale, che di prima intenzione sorprende Gentile.
19’ Verso supera Miliziano ma trova la risposta di piede di Gentile.
25’ Foderaro guadagna il fondo e mette al centro per Haberkon che non si coordina bene e il suo tentativo di tacco si spegne sul fondo.
27’ Russo si smarca bene e lancia un cross teso sul secondo palo dove Iozzi non arriva e Foderaro ci prova di testa ma la sfera supera la traversa.
37’ Ci prova Verso la sfera colpisce il palo alla destra di Gentile;
40’ Russo entra in area, il suo tiro è di poco a lato;
46’ Fioretti pericoloso di testa a difendere davanti alla linea di porta c’è Pavaglianiti.

Secondo tempo:
3’ Vitale dalla distanza il tiro è fuori misura.
5’ punizione di Scozzafava al centro, la conclusione di Carubini di testa si spegne a lato.
22’ Arriva il pareggio della Vigor Lamezia, affondo di Martinez sulla sinistra e cross per Haberkon che di testa insacca.
26’ la Vigor Lamezia rimane in dieci, cartellino rosso per Haberkon.
41’ occasione per il Sambiase Vitale ma il suo tiro si stampa sulla traversa.
48’ rigore per i padroni di casa, l’arbitro prima lascia correre poi torna sui suoi passi indicando il dischetto: ma Umbaca si lascia ipnotizzare da Gentile e la gara si chiude in parità.

VIGOR LAMEZIA CALCIO 1919  © 2020 Tutti i diritti riservati   |   Powered by SocialFuel